menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vacanze e Ferragosto in Riviera, Bonaccini: "Ragazzi non siete immuni"

L'appello del presidente della Regione e l'invito a denunciare irregolarità: "Non vorrei chiudere quello che abbiamo aperto con i sacrifici di tutti"

Un appello ai giovani, in vista dei giorni clou dell'estate, affinché adottino comportamenti responsabili per evitare la diffusione del coronavirus. Ma anche un invito a denunciare irregolarità e assembramenti. È il messaggio del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, per chi si prepara a trascorrere la settimana di Ferragosto in riviera romagnola.

"Bisogna dire ai ragazzi di non pensare di essere immuni – dice il presidente, come riporta l'agenzia Dire – o che non possano essere contagiati e contagiare. Dunque serve grande senso di responsabilità, evitando le situazioni a rischio e adottando tutte le misure di sicurezza previste. Arriverà il momento in cui col vaccino saremo tutti tranquilli e sicuri –prosegue Bonaccini in un'intervista – ma in questo momento, per quanto le cose vadano molto meglio e i reparti di terapia intensiva si siano svuotati e i ricoveri gravi non ci sono praticamente più, bisogna stare attenti perché il virus circola ancora".

Per il presidente regionale occorre dunque continuare a comportarsi con rispetto delle regole. "Non vorrei trovarmi nella condizione, causa veri e propri imbecilli o irresponsabili, di dover richiudere quello che abbiamo riaperto con tanti sacrifici dei cittadini. In questo momento – sottolinea il governatore – il 96-97% delle attività economiche in questa regione è aperto e la riviera romagnola è piena di turisti perché l'organizzazione che hanno i nostri operatori è una delle prime al mondo per efficienza e qualità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

  • Eventi

    "Playlist", il meglio dell'arte quando ArteFiera si ferma

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento