menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centri storici affollati, Bonaccini: "Con comportamenti non adeguati, rischio restrizioni"

"Nelle nostre città c'era un fiume di gente, servirebbero un po' più di controlli"

"Nelle nostre città c'era un fiume di gente. È anche comprensibile che le persone vogliano uscire il problema è se il distanziamento viene garantito. Se i comportamenti non sono adeguati il rischio è che qualcuno debba prendere una decisione di restringere". Lo ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini in un'intervista su Canale 5.

Il week end è stato all'insegna dei centri storici super affollati per lo shopping di Natale, e anche il sindaco Virginio Merola mostra qualche preoccupazione: "La maggioranza sta collaborando. Mi auguro che si continui in questo modo. Alla fine della prossima settimana verificheremo se ci sarà bisogno di stringere ulteriormente la situazione". 

Per l'assessore regionale alla sanità, Raffaele Donini, c'è però una "contraddizione nel consentire azioni e comportamenti che poi si vorrebbe la gente non facesse. La Germania ha sciolto questa contraddizione". La cancelliera Angela Merkel infatti ha annunciato la chiusura, dal 16 dicembre al 10 gennaio, di tutti i negozi tranne quelli essenziali e le scuole. 

    Secondo Bonaccini "servirebbero un po' più di controlli, qualche sanzione ogni tanto fa anche bene. Io non vorrei che per colpa di qualche imbecille ci troviamo nella situazione che riprecipita nel dramma, ho l'impressione che potrebbe arrivare nelle prossime ore, nei prossimi giorni, qualche restrizione ulteriore perché i contagi stanno tornando un po' a risalire. Abbiamo bisogno che i comportamenti siano adeguati. Se i comportamenti non sono adeguati il rischio è che qualcuno debba prendere una decisione di restringere" conclude Bonaccini. 

    Anche il governo starebbe prendendo in considerazione qualche restrizione nei giorni festivi e prefestivi. 

    Natale in centro storico: T-days affollati nel weekend

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento