rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Pnrr e opere pubbliche, ci sono le bonifiche: "Progetti già cantierabili"

Sul piatto diverse decine di milioni di opere da finanziare con il piano di resilienza

Diverse decine di milioni, in progetti già cantierabili. E' la somma che Nicola Dalmonte, Presidnte del canale emiliano-romagnolo, scorpora dagli 880 milioni del Pnrr per finanziare le opere di bonifica che potrebbero essere eseguite in regione. Dalmonte lo ribadisce in una intervista alla Dire.

"Il sistema delle bonifiche a livello nazionale ha una progettualità molto importante- afferma Dalmonte- ed è il primo che è partito con le risorse arrivate in questa prima fase. Abbiamo già il 'là da parte del Ministero per iniziare i lavori, perchè i Progetti sono già stati presentati e sono cantierabili subito: possono partire appena i termini del Pnrr lo permetteranno".

In poche parole, assicura, "siamo pronti a contattare le aziende appaltatrici per iniziare". Anche per questo, sottolinea il presidente del Cer, "stiamo già ragionando su quello che dovremo progettare dopo il 2026: il sistema bonifiche già lanciato". Anche in Emilia-Romagna I progetti dei vari consorzi di bonifica "sono di fatto già esecutivi- assicura Dalmonte- lo scorso 1 ottobre abbiamo inaugurato dei lavori che erano già previsti in precedenza, quindi utilizzeremo le risorse per un altro tipo di infrastruttura lungo l'asse del Cer".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr e opere pubbliche, ci sono le bonifiche: "Progetti già cantierabili"

BolognaToday è in caricamento