menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonus 600 euro, attenzione alla mail truffa

La Polizia ha scoperto un nuovo tentativo di truffa online legato al bonus erogato dall'Istituto di Previdenza

Aumentano i sussidi legati all'emergeza sanitaria, così come i tentativi di truffa. L'ulitmo, scoperto dalla Polizia, riguarda proprio il bonus da 600 euro erogato dall'Inps. 

Una mail con l'intestazione dell'Istituto di Previdenza Sociale, che mira a sottrarre dati sensibili, con la falsa motivazione che sarebbero state trovate divergenze sui pagamenti dei contributi previdenziali. L'invito della Polizia a tutti gli utenti è quindi quello di ignorare email che propongono di cliccare su un link per ottenere il pagamento del "Bonus 600 euro", o qualsiasi forma di rimborso da parte dell’Inps.

Raffica di tentate truffe telefoniche, continua la scusa del parente con il Covid

Per avere informazioni sulle prestazioni dell'Inps è sempre consigliabile consultare il portale dell'Istituto di Previdenza, che inoltre non invia, per motivi di sicurezza, mail con contenuti cliccabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento