Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Reno / Via della Guardia

Borgo Panigale: si butta nel fiume per sfuggire alla polizia

La polizia sta ancora cercando l'uomo, un noto pusher, che ieri si è buttato nel Reno, dopo essere stato notato forse cedere droga a un 34enne

La polizia sta ancora cercando l'uomo che ieri pomeriggio dopo le 18 si è buttato nel Reno a Borgo Panigale, dopo essere stato notato forse cedere droga a un 34enne originario di Napoli. 

La volante in transito a Borgo Panigale lo avrebbe riconosciuto in quanto "volto noto" alle forze dell'ordine con precedenti per spaccio. Sul posto sono intervenuti anche il 118 e la squadra di sommozzatori dei Vigili del Fuoco. 

Il "cliente" era già stato fermato in mattinata per un controllo in via Saffi a bordo di un'auto, ma era fuggito a piedi per poi essere raggiunto in Largo Nigrisoli, nei pressi dell'ospedale Maggiore. Il cane anti-droga ha fiutato la presenza di stupefacenti all'interno dell'auto che però non sono stati trovati. L'uomo, con diversi precedenti specifici, è stato denunciato per guida senza patente e perchè l'auto che guidava non era revisionate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Panigale: si butta nel fiume per sfuggire alla polizia

BolognaToday è in caricamento