rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Borgo Tossignano

Incidente sul lavoro a Borgo Tossignano: operaio 45enne muore folgorato

Era residente a Minerbio e stava lavorando presso lo stabilimento Coop Ceramica a Borgo Tossignano. Sindacati: 'Cordoglio e rabbia'

E' morto folgorato un 45enne residente a Minerbio, lavoratore presso lo stabilimento Coop Ceramica a Borgo Tossignano. Da quanto si apprende sarebbe morto sul colpo. sarà eseguita l'autopsia. 

"Durante la manutenzione all'impianto di cogenerazione effettuata da una Ditta specializzata è accaduto il dramma. L'indagine degli Organi preposti dovrà accertare con rigore e celerità  i fatti e le responsabilità, ma ciò che è chiaro da subito è che un giovane  lavoratore ha perso la vita" si legge in una nota congiunta dei sindacaticonfederali CGIL, CISL e UIL "i Lavoratori di Coop. Ceramica, riuniti in assemblea  per discutere degli Ammortizzatori Sociali  che saranno utilizzati alla ripresa del lavoro, scioccati dalla notizia hanno espresso il loro cordoglio con un tristissimo minuto di silenzio. Il cordoglio di tutti i lavoratori di Coop. Ceramica è enorme, ed enorme è anche la rabbia per non essere stati in grado, ancora una volta, di prevenire ed evitare l'ennesima morte sul lavoro. Le Organizzazioni Sindacali,  congiuntamente agli RLS , incontreranno domani l'Azienda per  valutare l'accaduto e decidere come seguire le indagini in corso.". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Borgo Tossignano: operaio 45enne muore folgorato

BolognaToday è in caricamento