rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

L'Unibo regala oltre 25mila borracce alle matricole

Si tratta del progetto di attività sostenibili #myUniBottle in collaborazione con 24Bottles

Ridurre l’impatto delle bottiglie di plastica usa e getta: è l’obiettivo del progetto #myUniBottle portato avanti da Università di Bologna e 24Bottles, brand di design sostenibile nato nel 2013 dall’estro di Giovanni Randazzo e Matteo Melotti.

24Bottles ha supportato l’Alma Mater con la creazione di oltre 25mila borracce in acciaio inossidabile. Le bottiglie sono state personalizzate col logo dell’Ateneo e sono state distribuite gratuitamente alle matricole come welcome kit fornito da Unibo.

Dopo aver compensato le emissioni legate alle borracce del progetto #myUniBottle, 24Bottles ha deciso di aggiungere altri 500 alberi che sono stati piantati nella foresta dedicata alla collaborazione con l’Università di Bologna. I 500 alberi della foresta #myUniBottle sono stati regalati ad altrettanti fortunati studenti, che ora potranno seguire la crescita del proprio albero, con aggiornamenti fotografici dal sito di piantumazione. 24Bottles ha anche regalato all’Alma Mater l’albero simbolo del progetto Plastop, piantumato presso le Aule Navile.

Workshop e webinar su design e sostenibilità

Il Design Team di 24Bottles ha tenuto un workshop con gli studenti del corso di Laurea in Design del Prodotto Industriale dell’Università di Bologna, che sono stati invitati a creare e presentare i loro concept per grafici per le borracce 24Bottles.

Sono stati organizzati i webinar “Società Benefit e B Corp: un modello di business etico” e “La cultura della sostenibilità: il progetto Plastop” per gli studenti Unibo interessati ad approfondire tematiche legali, aziendali e di comunicazione legate alle aziende sostenibili.

Social challenge 

Gli studenti Unibo sono stati invitati a partecipare alla challenge #ilfuturosifaadesso che invitava a condividere un Reel su Instagram per combattere la plastica usa e getta. Ogni partecipante ha ricevuto in regalo una 24Bottles.

Infine, 24Bottles ha creato uno spot che ripercorre tutte le attività del progetto #myUniBottle. Il video, divulgato tramite i canali ufficiali di 24Bottles, Alma Mater e a mezzo stampa, ha l’intento di raccontare quanto possiamo fare per limitare il consumo di plastica usa e getta, diminuire la nostra carbon footprint e cogliere le sfide dei temi legati alla sostenibilità e all’Agenda Onu 2030.

pria impronta di carbonio, supportando progetti di riforestazione e a sostegno di comunità rurali in diverse aree del mondo. 24Bottles presidia 65 Paesi in tutto il mondo: principalmente Europa, ma anche Canada, Cina, Giappone, Australia e Medio Oriente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Unibo regala oltre 25mila borracce alle matricole

BolognaToday è in caricamento