menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barbieri apre un ristorante a Bologna: "Il tortellino ci sarà sempre"

Il cuoco pluri-stellato starebbe per aprire un locale a Bologna, l'ex Traturì dal Sterlèin. Aveva già dichiarato di voler tornare 'a casa' e di essere a caccia di una vecchia trattoria anni Sessanta

Molte voci da tempo raccontano di un progetto tutto bolognese per lo chef televisivo Bruno Barbieri, che sarebbe in procinto di aprire un nuovo ristorante in città. Ebbene, sarebbe stato svelato anche il locale scelto (dal Corriere di Bologna): l'ex Sterlino di via Murri, La Traturì dal Sterlèin, che è chiuso da qualche mese (dopo decenni nei quali è stato anche albergo) e che presto tornerà dunque a vivere attraverso un progetto ambizioso che parte da Bologna, ma che è destinato a replicarsi in tutto il mondo. 

Barbieri aveva già anticipato la voglia di tornare a una tradizione culinaria alla portata di tutti, magari in una vecchia trattoria anni Sessanta, lasciandosi alle spalle l'alta cucina: e tutto potrebbe effettivamente cominciare al civico 71 di via Murri, in quel locale che dal 1968 (e gli anni '60 ci sono!) nel quale ha sempre regnato la cucina bolognese: "I tortellini ci saranno sempre e sempre moriranno nel brodo!" aveva detto lo Chef di Medicina (oggi anche giudice della trasmissione Masterchef) ai microfoni di Mixer Planet. 

Bruno Barbieri non sarà solo e Bologna sarà solo il punto di partenza: "Con me un giovane chef con cui ho condiviso anche il progetto londinese, Daniele Simonetti, anche lui felsineo. Siamo un gruppo di persone, una famiglia, che vuole partire da qui per far nascere un brand italiano che farà il giro del mondo. Vogliamo raccontare la storia del cibo italiano insieme a piccoli produttori che in questo locale avranno la loro vetrina" ha detto nella video-intervista. Dunque, non ci resta che aspettare che l'ex Sterlino riapra i battenti con Barbieri, probabilmente la prossima primavera. 

IMG_20160126_142220-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento