menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga: 5 arresti tra Budrio e Bologna

Carabinieri e Polizia hanno arrestato 5 uomini tra Piazza Verdi e la stazione di Budrio

I Carabinieri di Budrio hanno arrestato ieri uno studente italiano di 19 anni e un cittadino marocchino di 21 per spaccio nell'ambito di servizi predisposto dal comandante provinciale dell'Arma, il Colonnello Pierluigi Solazzo. 

Alle 22.30 di ieri sera i militari di Molinella hanno notato un giovane nord-africano che si aggirava nella zona della stazione, il quale alla vista della pattuglia ha cercato di fuggire, ma, nonostante gli insulti e gli spintoni, è stato bloccato. E' stato trovato con 11 grammi di hashish in tasca, e, durante la perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti altri 5 grammi e un bilancino. E' stato arrestato per spaccio e resistenza e rinchiuso agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Ben altre quantità di droga sono state scovate all'interno dell'auto guidata da un 19enne italiano, controllato sempre nei pressi della stazione di Budrio: 83 grammi di hashish e 23 di marijuana. Anche per lui sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa della direttissima. 

Alle 22, in Piazza Verdi a Bologna, sono finiti in manette, sempre per spaccio, due cittadini senegalesi di 54 e 32 anni, sorpresi a vendere marijuana e che sono stati trovati in possesso di 15 grammi in totale. Sono stati trattenuti in caserma in attesa del processo per direttissima. 

Sempre in Piazza Verdi, la Squadra Mobile ieri pomeriggio ha arrestato un cittadino libico 19enne, sempre per spaccio: in tasca aveva oltre 5 grammi di cocaina e quasi 11 grammi tra eroina e morfina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento