menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
una delle auto danneggiate

una delle auto danneggiate

Sfuriata di un disoccupato in strada: danneggiate 12 auto in sosta

'Ancora non ho ricevuto l'indennità di licenziamento, spacco tutto". 30enne denunciato dai Carabinieri di Budrio

Questa notte, i Carabinieri hanno denunciato un tunisino di 30 anni, residente a Budrio, che si è reso responsabile del danneggiamento aggravato di 12 automobili parcheggiate lungo via Martiri Antifascisti.

L’uomo, identificato poco dopo i fatti, ha riferito ai Carabinieri di essersi sfogato per non aver ancora ricevuto un’indennità di licenziamento, a seguito della perdita del lavoro, avvenuta nel 2013, quando lavorava come facchino in un’azienda del bolognese.

I Carabinieri stanno raccogliendo le denunce dei proprietari che hanno subito il danneggiamento, in particolare la rottura dei specchietti retrovisori esterni. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento