rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Budrio / Via Golinelli

Budrio, minaccia la madre e il fratello con un coltello da macellaio: 20enne nei guai

Pranzo di Natale finito male a casa di una famiglia di Budrio: la madre ha dovuto chiamare i Carabinieri dopo essere stata minacciata da uno dei figli

I Carabinieri di Budrio hanno denunciato un 20enne del luogo, incensurato, per minaccia e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. La denuncia è scaturita a seguito di un intervento che i militari hanno effettuato durante il pranzo di Natale.

A chiamare gli agenti una donna residente in via Golinelli che, poco prima delle ore 15:00, aveva contattato il 112 riferendo di avere avuto una discussione piuttosto animata con uno dei suoi due figli, il quale, dopo averla minacciata con un grosso coltello da cucina, aveva riposto l’arma all’interno di uno zainetto che aveva indossato uscendo di casa.

Individuato dai Carabinieri in via Leonida Bissolati, il giovane è stato trovato effettivamente in possesso di un coltello. L’arma è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Budrio, minaccia la madre e il fratello con un coltello da macellaio: 20enne nei guai

BolognaToday è in caricamento