Budrio, incendiata corona alla lapide dei caduti, Mazzanti: "Lo diciamo ancora più forte, viva la Resistenza"

L'episodio si accompagna a una serie di altri analoghi nei giorni attorno al 25 aprile

Nella notte qualcuno ha dato fuoco alla corona apposta il 25 aprile sotto la lapide che ricorda i caduti, sotto il voltone del Comune. A darne notizia è il sindaco Maurizio Mazzanti, che ha commentato: "Un atto gravissimo che ci indigna. Chiunque sia stato non pensi di intimorirci e se ne assuma le conseguenze. Il virus dell’intolleranza e del fanatismo colpisce la nostra comunità, che si riconosce da sempre nei valori e nei principi della democrazia e dell’antifascismo. Di fronte a questi atti noi diciamo ancora più forte: viva la Democrazia, viva la Resistenza"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento