Passa la piena dell' Idice a Budrio, situazione in via di miglioramento

Nella notte allestito il centro di accoglienza: in mattinata si deciderà se revocare l'ordine di evacuazione

E' passata senza fare danni, l'ondata di piena del fiume Idice che ieri sera ha riportato indietro le lancette di due settimane, a Budrio. Lo stato di pericolo -si legge in una nota del comune- è superato. Nella notte infatti è transistato il colmo della piena, senza provocare danni o rotture.

Sorvegliato speciale l'argine dell'Idice nel punto in cui si ruppe lo scorso 17 novembre: i freschi lavori di ripristino hanno però 'tenuto botta' e l'acqua sta defluendo abbassandosi di livello.

A ieri sera però, per ordine del Sindaco Maurizio Mazzanti, sono stati una 150ina i residenti fatti uscire dalle abitazioni nella cosidetta zona 1, ovvero quella più a ridosso dell'argine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In mattinata, al centro operativo comunale, si farà il punto e si valuterà se revocare o meno le evacuazioni. Intanto per la notte è stato allestito il centro di accoglienza di via Partengo. Anche il blackout che aveva interessato alcune zone è stato superato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

  • Bollettino covid Regione: +453. A Bologna 69 nuovi casi: "Oltre la metà da focolai isolati"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento