menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Budrio, vandali nella notte: scuolabus inutilizzabile e statua divelta

Il sindaco Mazzanti: "Inqualificabile, tutto questo non rimarrà impunito"

A Budrio i bambini rimangono a piedi e questa mattina non sono potuti salire sullo scuolabus: "Questa notte è successo un fatto molto grave: alcuni vandali hanno rotto il vetro di uno scuolabus, impedendo questa mattina a più di 40 bambini di essere portati a scuola". 

A scriverlo è il sindaco Maurizio Mazzanti che sottolinea come non si tratta solo di "un atto vandalico inqualificabile, è uno sfregio alla civiltà e al vivere in una comunità. Su questa vicenda non saremo né tolleranti, nè comprensivi: questo non è disagio, è delinquenza e come tale va trattata". 

Sempre nella notte è stata danneggiata la statua davanti al negozio di fotografia in Viale Primo Maggio: "Non sappiamo se sono state le stesse persone, ma - sottolinea Mazzanti - tutto questo non rimarrà impunito". 

A fine agosto, sempre a Budrio, erano stai vandalizzati due campi da basket.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento