Coronavirus, il Comune di Bologna eroga i primi buoni spesa, ecco dove si possono utilizzare

I buoni possono essere di sei valori diversi, da 150 a 600 euro, a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare del beneficiario, e sono divisi in tagli da 25 euro. Ecco il fac simile del buono

Il Comune di Bologna ha iniziato a erogare i primi buoni spesa dematerializzati alle persone in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus, che hanno richiesto la misura di sostegno per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità per l’igiene personale e della casa. Nel frattempo è stato composto il primo elenco dei supermercati e negozi dove il buono spesa, valido fino al 31 luglio 2020, si può utilizzare: si tratta di 65 attività che coprono tutto il territorio cittadino e che hanno attivato la convenzione con Day Ristoservice, la società di servizi che affianca il Comune di Bologna nell'erogazione dei buoni spesa. L’elenco è aperto e in continuo aggiornamento: tutti gli operatori economici che si trovano nel territorio del Comune e sono abilitati al commercio al dettaglio di generi alimentari e altri beni essenziali, e che non risultano tra i convenzionati con DAY, possono chiedere l’inserimento nell'elenco aperto inviando una richiesta, con le informazioni contenute nell'avviso pubblico, alla mail buonispesa@day.it.

Tutte le informazioni sui buoni spesa e l’elenco delle attività dove si possono utilizzare sono disponibili su Iperbole, il sito del Comune di Bologna, a questo link: https://www.comune.bologna.it/news/coronavirus-buoni-spesa

Primo elenco negozi dove usare i buoni spesa

I buoni possono essere di sei valori diversi, da 150 a 600 euro, a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare del beneficiario, e sono divisi in tagli da 25 euro. Ecco il fac simile del buono

buono-spesa-fac-simile-3-2

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 8 aprile: altri 54 decessi. "Cordoglio per morte operatrice di una residenza anziani, aveva 36 anni"

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 8 aprile: i dati comune per comune

Mascherine gratis ai cittadini, c'è chi parte con la consegna porta a porta

Coronavirus, il Comune di Bologna eroga i primi buoni spesa, ecco dove si possono utilizzare

Coronavirus, 320 milioni per l'emergenza: "Bonus di 1000 euro a tutti i sanitari"

Coronavirus, a Bologna e provincia più controlli per Pasqua: "Anche con elicotteri"

Coronavirus, dalla Regione bando per medici e infermieri all'estero

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento