Elezioni 2018, Tper: attiva la navetta speciale 941

Sono validi i normali titoli di viaggio per l'area urbana di Bologna

In occasione delle elezioni politiche, domenica 4 marzo sarà attiva la navetta 941 per l’Istituto Rosa Luxemburg. Lo rende noto Tper. 

Per servire i seggi attivi presso l’I.T.C.S. Rosa Luxemburg, Tper ha istituito la navetta di collegamento 941 Istituto Rosa Luxemburg – Noce – Pescarola, in servizio domenica, con corse ogni 30 minuti, dalle ore 7 alle 22 circa (ultima corsa dalla fermata Noce in direzione Rosa Luxemburg alle 22.10).

Per accedere alla navetta 941 sono validi i normali titoli di viaggio per l'area urbana di Bologna.

Le fermate a richiesta sul percorso: 

1) Dopo il capolinea Noce, in direzione R. Luxemburg: via Zanardi (fermate "Centro Prove Autoveicoli", "Traghetto", "Borre", "C.S. Pescarola") - via Agucchi (fermate "Agucchi", "Varanini", "Bertalia") - "ITC R.Luxemburg".

2) Sul percorso di ritorno: "ITC R.Luxemburg" - via Zanardi (fermate "Oca" e "Zanardi") - via Selva di Pescarola (fermate ai num. civ. 3 – 19/c – 33 – 56/64) - via Zanardi (fermate "C.S. Pescarola", "Borre", "Traghetto", "Centro Prove Autoveicoli", "Noce").

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggiqui: Navetta 941: orario completo

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento