Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Reno / Via Caduti di Casteldebole

Pizzicati senza biglietto sul bus, resistenze e minacce: denunciati in tre

Nei guai per rifiuto di indicazioni sull’identità personale, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, oltraggio e vilipendio della nazione italiana

L'altra notte, la Centrale Operativa dei Carabinieri ha ricevuto una richiesta di ausilio da parte di un controllore di titoli di viaggio in servizio sull’autobus nr. 19. Il richiedente riferiva di avere difficoltà ha redigere una sanzione amministrativa nei confronti di tre persone sprovviste di biglietto che si erano rifiutate di fornire le proprie generalità. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno raggiunto il mezzo pubblico all’altezza di via Caduti di Casteldebole e al termine degli accertamenti, i tre “portoghesi”, magrebini di 27, 29 e 58 anni, nullafacenti e con precedenti di polizia, sono stati denunciati in concorso per rifiuto di indicazioni sull’identità personale, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, oltraggio e vilipendio della nazione italiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicati senza biglietto sul bus, resistenze e minacce: denunciati in tre

BolognaToday è in caricamento