menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova una busta con oltre mille euro e due assegni: la porta alla Polizia che poi scrive il lieto fine

Ha trovato la busta dimenticata all'ufficio anagrafe e ha visto cosa conteneva: è stata poi la Polizia a risalire al legittimo proprietario

Questa storia si somma a tutte quelle già racconatte nelle quali l'onestà dei cittadini ci fa sentire di vivere in un mondo migliore. Il protagonista è un responsabile dell'URP del Quartiere Savena che sul desk dell'ufficio anagrafe ha trovato una busta dimenticata da chissà chi: dentro una bella cifra in contanti e due assegni, per un totale di quasi due mila euro.

Senza esitazione porta di persona la busta alla Polizia, che grazie ad alcuni elementi presenti sugli assegni riesce a risalire al legittimo proprietario al quale riconsegna il tutto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento