menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donato: 'No alla caccia nei negozi di sport', animalisti davanti al Meraville

Un gruppo di attivisti ha alzato cartelli davanti la sede di un noto punto vendita all'interno del centro commerciale

Piccola protesta contro la caccia oggi, di fronte al negozio Decathlon di Bologna. Il presidio, organizzato da Lav - Lega anti vivisezione ha sostato con alcuni cartelli fuori del noto negozio di articoli sportivi, per chiedere alla multinazionale francese di rimuovere abbigliamento e accessori da caccia, dai propri scaffali e dal sito di e-commerce.

"Il codice etico di Decathlon -spiega in una nota Lav- dichiara al pubblico l’obiettivo di voler “creare e rendere accessibile a tutti il piacere ed i benefici dello sport”. Ma la caccia non può certo essere assimilata allo sport. Quale attività sportiva prevede l’uccisione di un essere senziente? Nessuna, per questo la caccia non può essere definita sport".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento