menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere di una donna ripescato nel Reno: si indaga

L'hanno notato due passanti nel tratto tra via Emilia Ponente e via del Triumvirato. Sul posto Vigili del Fuoco, Squadra Mobile e Scientifica

Nel tratto del fiume Reno tra via Emilia Ponente e via Triumvirato è stato ripescato intorno alle 18.30 il cadavere di una donna. Lo hanno avvistato due passanti che hanno dato l'allarme. Per le indagini, intervenuti sul posto vigili del fuoco, squadra mobile e polizia scientifica, oltre a un medico legale. La vittima, dai primi accertamenti, sarebbe una donna fra i 50 e i 60 anni.

La morte dovrebbe risalire a non più di due ore prima del ritrovamento, quindi fra le 16.30 e le 18.30. Sul cadavere, una donna bianca sui 50 anni, non sono stati trovati documenti, né è stato possibile rinvenire nei pressi eventuali effetti personali. Presenta una ferita alla fronte che, dal primo esame esterno, sarebbe compatibile con una caduta dall'alto. In attesa dell'autopsia, che sarà disposta dal Pm Laura Sola, la polizia ha avviato le indagini per identificare la donna e chiarire i contorni del decesso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento