menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dal quarto piano, rimane sospesa sui fili del bucato: salvata dai vicini

Tragedia sfiorata nella notte. La donna non ha riportato ferite gravi

Tragedia sfiorata questa notte nel quartiere Mazzini: una donna è stata soccorsa dopo essere precipitata dal quarto piano di una palazzina. Lei, classe 1976 e cittadina straniera è stata notata mentre era sospesa su alcuni fili per stendere la biancheria posizionati al terzo piano del palazzo. A vedere la donna in pericolo un vicino di casa, 52enne originario di Mantova, che subito si è precipitato in casa al piano dei fili che stavano evitando che la 43enne precipitasse al suolo. 

Dentro l'abitazione una coppia di coniugi anziani: tutti e tre hanno poi chiamato i soccorsi e si sono successivamente adoperato per trarre in salvo lda donna. Arrivatati sul posto i sanitari del 118 hanno prestato le prime cure alla 43enne, ricoverata poi la Sant'Orsola, ma non in condizioni gravi. Sul posto anche la polizia per chiarire la dinamica dell'accaduto. In base alle prime informazioni si sarebbe trattato di un gesto volontario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento