Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

A evitare conseguenze fatali è stato il tettuccio di una utilitaria in sosta. Ricoverata al Maggiore, la giovane non è in pericolo di vita

L'AUTO CHE HA PROVVIDENZIALMENTE ATTUTITO LA CADUTA DELLA GIOVANE

E' caduta giù dal terzo piano, sbattendo su una Panda invece che per terra. E' andata relativamente bene questa notte a una studentessa, trasportata all'ospedale Maggiore in codice di media gravità, non in pericolo di vita.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti, chiamati dai sanitari del 118, la ragazza sarebbe scivolata dopo essersi seduta in bilico su  davanzale di un appartamento di via Alessandrini.

Un amico della giovane donna, sentito dai poliziotti, avrebbe confermato come la stessa fosse in forte stato di alterazione alcoolica, poco prima del fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento