Cronaca

Cade dalla scogliera con il nipotino in braccio

Disavventura per una famiglia di bolognesi in vacanza sulla costa anconetana

Piccola disavventura ieri pomeriggio al porto di Numana, nelle Marche, dove un signore di 75 anni, con in braccio il nipote di 2 anni e mezzo, è scivolato accidentalmente da uno scoglio.

La madre del piccolo -la famiglia è bolognese, ma con una residenza estiva nella riviera anconetana- è riuscita subito a recuperare il bimbo, mentre per il signore si è reso necessario l'intervento di una squadra OPSA della Croce Rossa di Ancona, presenti al porto di Numana con una postazione di soccorso.

Gli operatori hanno provveduto a liberare il 75enne dagli scogli per poi immobilizzarlo. Il piccolo è stato poi trasportato all'ospedale Salesi mentre il nonno all'ospedale regionale di Torrette, entrambi con un codice di media gravità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalla scogliera con il nipotino in braccio

BolognaToday è in caricamento