Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Granarolo dell'Emilia / Via Cadriano

Cadriano, muratore in protesta minaccia di darsi fuoco

53enne muratore, padre di 4 figli, si è cosparso di benzina e con un accendino ha minacciato di darsi fuoco per un presunto credito. Era già salito su una gru

Oggi poco prima della 16 in via Cadriano nel Comune di Granarolo, un 53 enne muratore di origini siciliane, residente a Sant’Agata Bolognese, si è recato presso un cantiere edile dove si è cosparso gli abiti di benzina che teneva in una bottiglia e con un accendino ha minacciato di darsi fuoco.

I Carabinieri intervenuti hanno cercato di calmare l’uomo che lamentava di avere un credito di circa 56.000,00 euro nei confronti della ditta titolare del cantiere. L’uomo, dopo l’opera di convincimento dei Militari, si è calmato e si è consegnato ai Carabinieri che lo hanno condotto in Caserma.

P D’A., sposato con quattro figli, non è nuovo a simili azioni a Sant’Agata Bolognese e a Cento, dove per protesta era salito su una gru.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadriano, muratore in protesta minaccia di darsi fuoco
BolognaToday è in caricamento