Cronaca

Calcioscomesse, associazione a delinquere: in corso arresti e perquisizioni a Bologna

La polizia in azione tra Milano, Bologna, Rimini e Messina: quattro provvedimenti restrittivi per associazione per delinquere finalizzata alla "truffa ed alla frode sportiva

Un'operazione della polizia di Stato di Cremona che sta eseguendo da questa mattina tra Milano, Bologna, Rimini e Messina, quattro provvedimenti restrittivi per associazione per delinquere finalizzata alla "truffa ed alla frode sportiva, aggravata dalla transnazionalita' delle condotte delittuose".

L'operazione degli uomini della squadra mobile e del Servizio Centrale Operativo costituisce, come riferisce Agi, l'epilogo di un'ulteriore progressione investigativa sul fenomeno del cosiddetto "match-fixing", ovvero partite truccate.

A quanto si apprende, fra gli arrestati nell'ambito dell'inchiesta ci sono i due "mister X", ovvero Salvatore Spadaro e Francesco Bazzani, indicati dai calciatori nelle diverse fasi dell'inchiesta. Dalle indagini, risulterebbe che i due erano il collegamento fra le società di calcio e giocatori e il giro delle scommesse clandestine. I due erano una sorta di broker e si sarebbero occupati di intermediazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscomesse, associazione a delinquere: in corso arresti e perquisizioni a Bologna

BolognaToday è in caricamento