rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Calderara di Reno / Via della Torretta

Cadavere sulla Bologna-Verona, traffico ferroviario rallentato

Rinvenuto nei pressi della stazione. Sul posto il pm

Drammatico rinvenimento lungo i binari. Stamane verso le nove un cadavere è stato trovato nei pressi della fermata ferroviaria di Bargellino, in via Torretta a Calderara di Reno.

La linea ferroviaria Bologna-Verona è stata rallentata per due ore, con ritardi dei convigli fino a 20 minuti.

La vittima è un uomo di circa trent'anni. L'origine del decesso sembra traumatica. Il trentenne sarebbe stato investito da un treno, ma il macchinista non si sarebbe accorto di nulla e quindi il convoglio non si sarebbe fermato.
L'autorità giudiziaria è intevenuta sul posto per effettuare i rilievi di rito. Non si esclude l'ipotesi di un atto volontario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere sulla Bologna-Verona, traffico ferroviario rallentato

BolognaToday è in caricamento