menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a scuola: alunno in ospedale con una maniglia conficcata nel braccio

E' successo oggi pomeriggio nella scuola media di Calderino

Un bambino di 13 anni è finito in ospedale con una maniglia conficcata in un braccio. L'incidente è avvenuto oggi pomeriggio in una scuola media di Calderino di Monte San Pietro.

La dinamica esatta non è ancora ben chiara, ma da una prima ricostruzione, l'alunno si sarebbe trovato nei pressi della palestra, quando è urtato contro la porta del bagno. Lanciato l'allarme, il 13enne è stato soccorso dai sanitari del 118.

Sul posto si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco. La maniglia, infatti è rimasta conficcata tra il gomito e la spalla, e i caschi rossi hanno dovuto segare parte della porta per liberarlo. Un intervento molto veloce, al seguito del quale l'alunno - secondo quanto riporta Etv - è stato trasportato in condizioni medio gravi, e con la maniglia ancora nel braccio, al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Quanto accaduto è ora al  vaglio delle autorità competenti.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento