menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bolognina, dopo l'accoltellamento la mobilitazione. Lepore sta coi commercianti

Sicurezza in Bolognina, l'assessore all'economia:"ho accettato il loro invito ad accompagnarli in questa passeggiata serale così come feci anche in altre circostanze, per esempio l'anno scorso nel periodo delle spaccate e dei furti".

L'assessore all'Economia del Comune di Bologna, Matteo Lepore, nei prossimi giorni sarà alla Bolognina per una "passeggiata" assieme ai negozianti della zona, che sono tornati a chiedere più sicurezza dopo l'accoltellamento mortale di via Niccolò Dall'Arca.

Lo rende noto l'amministrazione comunale: "I commercianti della Bolognina si mobilitano dopo l'omicidio del giovane senegalese Omar Sylla". Per questo, dichiara Lepore, "ho accettato il loro invito ad accompagnarli in questa passeggiata serale così come feci anche in altre circostanze, per esempio l'anno scorso nel periodo delle spaccate e dei furti".

Per Lepore "è nostro dovere, come Giunta, essere in prima linea e presenti. Coglierò anche l'occasione per incontrare le tante realtà artigiane e commerciali che hanno aperto in Bolognina scommettendo, giustamente, sul rilancio del quartiere. Insieme sconfiggeremo la criminalità: chi vive e lavora in Bolognina va difeso".

Rigenerazione urbana e attenzione alle zone meno centrali o periferiche, sottolinea Palazzo D''Accursio, "rappresenteranno i capisaldi dell''azione del Comune nei prossimi cinque anni, nell'ottica di migliorare la qualità della vita e assicurare, in stretto coordinamento con le forze dell''ordine, sicurezza a tutti i cittadini". 

(fonte Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento