menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campi estivi ragazzi 12-17 anni: scrittura, recitazione e sicurezza con la Polizia stradale

Unipol ha presentato il progetto estivo. 95 euro a modulo, con pranzo e merenda, dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 18, e il venerdì dalle 8.30 alle 17

Esercitarsi con le nuove tecnologie digitali, realizzare un musical, scrivere, recitare o doppiare un film, imparare la sicurezza con l'aiuto della Polizia stradale. Sono solo alcune delle esperienze previste nei campi ragazzi di Cubo (Centro Unipol Bologna) estate 2017, giunti alla quarta edizione.

I campi "si rivolgono a ragazzi e ragazze dai 12 ai 17 anni, si svolgono in piazza Vieira de Mello 3 e 5, costano 95 euro a modulo, comprensivi di pranzo e merenda, e si svolgono dal lunedi' al giovedi' dalle 8.30 alle 18, e il venerdi' dalle 8.30 alle 17". La prima 'settimana tematica' si svolgera' dal 12 al 16 giugno con 'Play-makers.

La palestra dei nuovi creativi digitali', un laboratorio di nuove tecnologiche con il team di Fablab Bologna, in cui i ragazzi potranno "trasformarsi in veri e propri inventori, imparando a scrivere codici come i programmatori esperti, sviluppare videogiochi, creare grafiche, costruire e programmare robot".

A questa prima iniziativa seguiranno vari altri laboratori tematici fino al 21 luglio, con un ultimo corso sulla sicurezza stradale, propedeutico alla patente A e B, in programma dall'11 al 14 settembre. Per informazioni si puo' scrivere a laboratori@cubounipol.it, mentre per prenotare e' necessario compilare il form sul sito www.cubounipol.it. (dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento