rotate-mobile
Cronaca Navile / Via Mario Cobianchi

Al via il trasloco del campo Sinti da via Erbosa. Lega: "Così si creano solo nuovi ghetti"

I 32 abitanti del campo troveranno alloggio tra via Cobianchi e via del Gomito. Il centrodestra torna all'attacco

Iniziato il trasloco dello storico insediamento nomadi di via Erbosa . L'obiettivo è di chiuderlo entro l'estate. Ad ospitare i 32 sinti che lì trovano dimora saranno due nuove microaree attrezzate. La prima a Selva di Pescarola,  in via Cobianchi, l'altra in via del Gomito. I lavori, annunciati da tempo, sono cominciati all'inizio di questa settimana sotto il coordinamento della polizia locale. Il trasferimento è su base volontaria e  finora si sono svolte senza rimostranze.

Le nuove aree attrezzate e l'affondo del cdx

L'allestimento delle nuove microaree è cominciato nel 2016-17.  Contro queste si sono  scagliati i consiglieri comunali di Lega e Fratelli d'Italia, secondo i quali non ci sarebbe stato un sufficiente coinvolgimento dei cittadini che abitano in queste zone.  Non solo. All'indomani dell'avvio del trasloco torna all'attacco il carroccio.

“Le microaree per nomadi, che ci sono già costate più di mezzo milione di euro, nascono già vecchie e inefficaci prima ancora di iniziare la loro attività. Se a sinistra ritengono che il campo via Erbosa sia poco efficace dal punto di vista dell’integrazione e della tenuta del tessuto sociale, che senso ha moltiplicarlo? È un modello che non funziona e crea solo nuovi ghetti: va superato e non diffuso”, cos Matteo Di Benedetto, consigliere comunale della Lega di Bologna.
“Inoltre - continua il consigliere del carroccio -, i residenti della zona, penso in particolare a coloro che da pochi anni si sono trasferiti in via Cobianchi, non ne sapevano nulla e il Comune si è ben visto dal renderli partecipi della decisione. I cittadini devono subire passivamente le scelte della sinistra, possono solo farsele andare bene, non c’è mai stato margine di discussione. Perché il Comune si ostina a non voler considerare modelli diversi che tengano a mente gli interessi di tutti, cittadini compresi?”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il trasloco del campo Sinti da via Erbosa. Lega: "Così si creano solo nuovi ghetti"

BolognaToday è in caricamento