Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Roma

Camugnano, attirano i sospetti degli agenti: addosso coltello a serramanico e marijuana

Erano davanti a un bar di via Roma e si giardavano attorno con fare sospetto. Scattati i controlli dei Carabinieri la conferma: lama da 9 centimetri addosso al 59enne, droga nelle tasche del 30enne

I Carabinieri di Camugnano hanno denunciato un 59enne residente a Grizzana Morandi e originario del potentino per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

DAVANTI AL BAR CON ATTEGGIAMENTO SOSPETTO. Giovedì sera, durante un servizio di controllo del territorio che i militari stavano effettuando in paese, giunti all’altezza di un bar situato in via Roma, hanno visto tre soggetti che discutevano davanti al locale e di tanto in tanto si guardavano attorno come a volersi assicurare di non essere osservati.

UN COLTELLO E DELLA DROGA ADDOSSO. Conoscendo i precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti a carico di uno dei tre, 30enne disoccupato originario del livornese, i Carabinieri li hanno accompagnati in caserma e all’interno del borsello del 59enne hanno rinvenuto un coltello a serramanico con una lama di 9 centimetri mentre in una tasca del giaccone indossato dal 30enne sono stati recuperati 11 grammi di marijuana. In relazione alla sostanza rinvenuta, il 30enne è stato segnalato alla Prefettura per uso di sostanza stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camugnano, attirano i sospetti degli agenti: addosso coltello a serramanico e marijuana

BolognaToday è in caricamento