menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grosso cane azzanna un Jack Russell e ferisce la sua padrona

VALSAMOGGIA. Saltata la recinzione della sua casa è andato in strada e ha attaccato il cagnolino ferendo poi anche la sua padrona 77enne

Una storia triste accaduta a Valsamoggia e raccontata dal Resto del Carlino: protagonisti il dolcissimo Milo, un piccolo Jack Russel, e la sua padrona, una donna di 77 anni. I due stavano passeggiando come ogni mattina quando, passando accanto a una villetta, un grosso cane dall'interno della recinzione è saltato fuori, per poi attaccare il cagnolino al guinzaglio ferendolo in modo poi risultato letale. 

La padrona di Milo, che non è deceduto subito, ma dopo le inutili cure, ha cercato di salvarlo, ma anche lei è stata ferita dall'animale fuori controllo. Sono poi intervenuti i Carabinieri, così come racconta Il Resto del Carlino, che ha raccolto anche la testimonianza e l'appello del figlio della donna, il quale dice che si sarebbe potuto evitare e che erano state già fatte diverse segnalazioni sulla pericolosità dei cani di grossa taglia che vivono in quella abitazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento