menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Loianoweb

Foto Loianoweb

Canile Savena: aperta la nuova infermeria grazie alle donazioni dei cittadini

La somma raccolta è di oltre 9mila euro ed è stato approntato anche un nuovo ricovero per i cani che con il sopraggiungere dell'inverno avranno la possibilità di uno stallo riscaldato

Il canile Savena, a Campuzzano di Loiano, ha una nuova nuova infermeria. E' stata inaugurata sabato 26 settembre alla presenza dei sindaci dei Comuni di San Lazzaro, Loiano, Monzuno Monterenzio, Monghidoro, Pianoro e San benedetto Val di Sambro. 

L'apertura dell'infermeria, realizzata grazie alle donazione di tanti cittadini, si sarebbe già potuta realizzare anni fa, visto che il denaro necesssario era già disponibile, ma la burocrazia ha rallentato l'iter. La somma raccolta è di oltre 9mila euro ed è stato approntato anche un nuovo ricovero per i cani che con il sopraggiungere dell'inverno avranno la possibilità di uno stallo riscaldato.

La responsabile del Canile, Chiara Capri ha sottolineato i lavori alla strada appena eseguiti che permettono di raggiungere la struttura anche durante il periodo invernale. Alla cerimonia d'inaugurazione è stato ricordato anche Mirko Benassi, un operatore recentemente scomparso, addetto alla manutenzione, con una targa ricordo posta all'ingresso e un albero di cigliegio piantato nel prato antistante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento