Cronaca

Cannabis terapeutica, semaforo verde per la legge dell'Emilia Romagna: 'Applicabile da subito'

Sì ai farmaci a base di cannabis. Esulta il consigliere Grillini: "Il governo, con la sua decisione di non impugnare la nostra legge regionale, da il via libera alla legge stessa che è in vigore dal luglio e immediatamente applicabile"

Il Governo Renzi ha dato il semaforo verde con l'ultimo consiglio dei ministri alla legge dell'Emilia-Romagna sull'uso dei farmaci a base di cannabis.

Esulta il consigliere regionale uscente Franco Grillini, che è stato relatore del provvedimento in assemblea legislativa. "Il governo, con la sua decisione di non impugnare la legge regionale dell'Emilia-Romagna sulla cannabis terapeutica, da il via libera alla legge stessa che è in vigore dal 17 luglio scorso e immediatamente applicabile", così in una nota il consigliere del gruppo LibDem. La legge dell'Emilia-Romagna "rappresenta uno dei migliori articolati approvati in Italia perchè oltre all'organizzazione efficiente della distribuzione del farmaco cannabinoide prevede una valutazione triennale dell'impatto della quantità e qualità dell'uso del farmaco stesso attraverso il monitoraggio delle prescrizioni e dell'efficacia della somministrazione".

La legge, ricorda ancora Grillini, prevede la "possibilita'' di erogazione oltre che in ambito ospedaliero anche attraverso la prescrizione del medico di medicina generale in base alle esigenze terapeutiche del paziente. Gli oneri sono a carico del servizio sanitario regionale che deve favorire la riduzione dei tempi di attesa anche considerando che il farmaco viene utilizzato per lo piu'' per patologie gravi e spesso in persone in stato terminale".

(agenzia  Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannabis terapeutica, semaforo verde per la legge dell'Emilia Romagna: 'Applicabile da subito'

BolognaToday è in caricamento