Cronaca Centro Storico / Via Ugo Bassi

'Cantierone' Rizzoli-Ugo Bassi, il Comune: 'Esenzioni per i negozi come per Strada Maggiore'

Lo ha detto oggi il direttore generale di Palazzo D'Accursio, nel corso della presentazione del bilancio 2015 del Comune: "Nei prossimi giorni comunicheremo tutto nel dettaglio"

"I commercianti di Bologna che operano nella zona interessata dai nuovi cantieri Bobo, aperti lungo via Rizzoli e via Ugo Bassi, potranno beneficiare delle stesse esenzioni che erano state previste per i loro colleghi di Strada Maggiore".

Lo ha comunicato oggi il direttore generale di Palazzo D'Accursio, Giacomo Capuzzimati, nel corso della presentazione del bilancio 2015 del Comune. "Nei prossimi giorni comunicheremo tutto nel dettaglio", assicura il dirigente dell'amministrazione comunale. Probabilmente le esenzioni Capuzzimati fa riferimento sono la riduzione della tassa sui rifiuti e l'esenzione dalla Cosaps (occupazione suolo pubblico.

Bologna Today aveva raccolto la voce dei negozianti, preoccupati per i lavori lunghi e impegnativi, che temono anche l'effetto-svuotamento delle due vie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Cantierone' Rizzoli-Ugo Bassi, il Comune: 'Esenzioni per i negozi come per Strada Maggiore'

BolognaToday è in caricamento