Caos voli e disagi aeroporto, Udicon: "Situazione mondiale, ci vuole pazienza e rimanere aggiornati" | VIDEO

Vincenzo Paldino, presidente per l'Emilia- Romagna fornisce qualche consiglio per evitare brutte sorprese

Non solo la dirigenza dell'aeroporto, ma ora anche l'Udicon E-R, una delle associazioni di consumatori emiliano romagnole ammette che la situazione di caos degli aeroporti è generalizzata. 

A confermarlo in una intervista alla Dire è Vincenzo Paldino, rappresentante Udicon regionale.  I problemi ci sono "a livello mondiale, dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, a Parigi, a Barcellona, a Roma, a Bologna, in tutte le città più turistiche dove arrivano i voli europei e internazionali", dettaglia Paldino, specificando che al momento "non c'è soluzione".

Ma a cosa è dovuta questa crisi? "Conseguenza di due anni di stop, la gente vuole viaggiare di più e ne ha diritto di farlo, visto che è da due anni che non ci riusciamo" commenta Paldino, e a questo punto "la domanda non è più quella del 2019, ma è cresciuta, e avendo tarato in modo sbagliato l'offerta oggi non si può fare sicuramente nulla", spiega Paldino nel corso di un'intervista alla 'Dire', in "nessun aeroporto".

A tutto ciò si aggiungono "gli scioperi che stiamo vedendo, soprattutto nel nostro Paese" e "il personale che manca a causa del Covid, perché tante compagnie hanno purtroppo tanto personale a casa" per via delle regole vigenti, "che speriamo e abbiamo auspicato vengano cambiate, altrimenti mettono in ginocchio tutto il sistema lavorativo".

Infatti, "non si può lasciare una persona a casa 10-15 giorni, ma bisogna farlo andare a lavorare quando è negativa, anche se sono passati quattro, 5 o 6 giorni". Per questo l'isolamento precauzionale ad oggi è "una misura completamente inutile e spero che ad agosto venga cambiato".

Ma quindi i viaggiatori come possono attrezzarsi per non farsi trovare impreparati?  "Il consiglio che possiamo dare- suggerisce il presidente regionale di Udicon- è di informarsi prima di partire, qualche ora prima, 12 ore prima, collegarsi sul sito dell'aeroporto di partenza per verificare qual è la situazione. E se ci sono tante ore di ritardo, si va in aeroporto un pochino dopo, si evita di stare là e al ritorno tanta, tanta pazienza. Non c'è nessuna ricetta, secondo noi, che in questo momento si può mettere in campo se non la pazienza dei cittadini", conclude Paldino.

In viaggio a 15 anni (con uno sconosciuto) per andare dalla madre: lei però non ne sapeva nulla | VIDEO

Aeroporto e disagi, i residenti di Panigale: "Soluzioni proposte sono solo di facciata"

Aerei, ritardi e disagi: "Al Marconi situazione comune a tanti aeroporti in Europa. Facciamo parte di un sistema" | VIDEO

Aeroporto Marconi, nuovo sciopero aerei: voli low cost a rischio

Aeroporto: ritardi, file e personale che manca: "A rischio ordine pubblico"| FOTO e VIDEO

Video popolari

BolognaToday è in caricamento