menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno in Piazza, ecco il "Vecchione": 8 metri di buoni propositi

Un anziano rinchiuso in una fortezza realizzata con centinaia di cassetti di legno

Un anziano rinchiuso in una fortezza di quasi otto metri realizzata con centinaia di cassetti di legno. E' il "Vecchione" che brucerà la notte di San Silvestro in Piazza Maggiore. I cittadini potranno partecipare all'assemblaggio, con i propri cassetti, infatti le istruzioni verranno distribuite il pomeriggio del 31 dicembre sui tavoli di lavoro allestiti in piazza Maggiore, ma i modelli da "costruire" sono gia' reperibili nelle biblioteche comunali per chi vuole arrivare a Capodanno col cassettino bell'è pronto.

Capodanno in Piazza Maggiore: cosa c'è da sapere

All'interno del cassetto, che brucerà, si potrà scrivere cosa ci si vuole lasciare alle spalle del 2019, mentre sulle piastrine di metallo, che resisteranno al fuoco, i buoni propositi e i desideri per il 2020: "Il messaggio che viene trasmesso non è il messaggio del Comune, ma della comunità tutta", ha detto l'assessore alla cultura Matteo Lepore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento