Car Sharing Corrente, come funziona il noleggio delle auto elettriche

Attivo nel territorio comunale di Bologna, si aziona con lo smartphone. Tutti i dettagli su come funziona, quanto costa e le aree percorribili

Debutta il Car Sharing Corrente, il nuovo corso delle auto condivise gestite da Tper. All'attivo ci sono circa un centinaio di vetture modello Renault Zoe, tutte a trazione esclusivamente elettrica e quindi adatte per girare anche durante i più stringenti blocchi del traffico. Con l'auto Corrente si possono percorrere anche le corsie preferenziali. Vediamo nel dettaglio come funziona l'iscrizione e la prodedura di noleggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento