rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Zona Universitaria

Lancia la bici contro l'auto dei Carabinieri e fugge: arrestato in zona U

Nella serata del 19 ottobre, tre arresti dei militari durante i controlli anti-droga. Sequestrato un etto e mezzo tra hashish e marijuana

I carabinieri della Bologna centro hanno arrestato due cittadini gambiani e un cittadino marocchino per spaccio e sequestrato circa un etto e mezzo tra hashish e marijuana. E' accaduto nella serata di ieri, 19 ottobre, quando i militari in divisa e in abiti civili stavano effettuando i controlli anti-droga. 

Dopo aver venduto una dose di stupefacente, il 21enne, regolare sul territorio italiano e domiciliato in una onlus cittadina, alla vista dei carabinieri, ha tentato la fuga in bicicletta, lanciandola poi contro l'auto di pattuglia che lo inseguiva, per continuare la corsa a piedi, fino a quando è stato bloccato e perquisito. Dentro un calzino, nascosto all'interno dei pantaloni, sono stati trovati 25 involucri di marijuana, per un totale di circa 90 grammi, così è stato ammanettato. 

Un altro cittadino gambiano 22enne, regolare sul territorio e residente a Vignola, è stato arrestato in Largo Respighi. E' stato tradito dai fiuto dei cani anti-droga impiegati, sempre nella serata del 19 ottobre, a supporto dei carabinieri e della polizia municipale. Come il suo connazionale, ha tentato la fuga in sella a una bicicletta, gettando un invoclucro. Quando è stato raggiunto, è stato trovato in possesso di 325 euro. Nel coprisella della bici sono stati trovati 25 grammi di hashish, suddivisi in 8 dosi, e altri 25 grammi erano contenuti nell'involucro recuperato dai militari. Anche per lui è scattato l'arresto.

Un altro pusher è stato arrestato alle 19 di ieri dai carabinieri della stazione Corticella, in via Gorki, mentre cedeva un grammo di cocaina a un italiano. Si tratta di un cittadino marocchino di 22 anni che ha tentato di aprire la dose e di disperderne il contenuto, ma anche per lui sono scattate le manette. Sono stati sequestrati anche 355 euro ritenuti provento dello spaccio. 

Il processo per direttissima ai tre arrestati è fissato per oggi. 

Foto archivio 

Spaccio in zona U. Pusher in fuga causa incidente, motorino si schianta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia la bici contro l'auto dei Carabinieri e fugge: arrestato in zona U

BolognaToday è in caricamento