Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Si insedia Bramato, nuovo comandante provinciale dei Carabinieri: "Attenzione particolare ai ragazzi"

Per il colonnello "gli obiettivi dell'Arma saranno adeguati alla realtà bolognese e alle sue criticità, con un occhio anche all'ambiente e alla salute dei cittadini"

Si è insediato oggi il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri  Ettore Bramato . Subentra al colonnello Rodolfo Santovito che ha guidato l'Arma bolognese per due anni. 

Pugliese di Bisceglie, dopo l'Accademia Militare a Modena ha comandato la Compagnia di Monreale (PA), quella di Cosenza e di Roma Trionfale, Aiutante di campo di due Ministri della difesa, Mario Mauro e Roberta Pinotti, ha guidato il comando di Verona per poi tornare a Roma al V reparto come capo del cerimoniale. 

"Gli obiettivi dell'Arma - ha detto ai giornalisti - saranno adeguati alla realtà bolognese e alle sue criticità, ci avvarremo dei reparti speciali e terremo conto anche dell'ambiente, della salute e del benessere dei cittadini, come stabilisce l'agenda ONU". 

E poi violenza di genere, codici rossi, reati predatori e truffe agli anziani, ma "un'attenzione particolare - ha sottolineato il colonnello - la dedicheremo ai ragazzi, non sotto un profilo di controlli di polizia, quanto aderendo al protocollo firmato con il ministro dell'Istruzione, andremo nelle scuole per cercare di portarli verso i valori della legalità". 

Sul versante droga "raccogliendo le indicazioni del primo cittadino - che ha parlato spesso dell'allarme spaccio in città - ci concentreremo anche sul traffico illecito di stupefacenti sul quale sono orientati tutti i Carabinieri della provincia". 
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si insedia Bramato, nuovo comandante provinciale dei Carabinieri: "Attenzione particolare ai ragazzi"
BolognaToday è in caricamento