Cronaca

'Siamo del campus universitario': coppia mette a segno una truffa da 8mila euro

Ordinano libri senza mai saldare il conto. Scovati dai Carabinieri

Si spacciavano per rappresentanti del "Campus universitario" così avevano ordinato e ritirato libri a più riprese in una libreria di Padova.

I carabinieri di Prato della Valle, venerdì, hanno denunciato per truffa continuata in concorso una 50enne, D.F.G., ed un 42enne, D.F.F, entrambi residenti a San Lazzaro di Savena, per aver ordinato e ritirato il materiale per un valore di 8mila euro senza mai saldare il conto.

Sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di 350 libri oggetto di truffe precedenti. Il materiale è stato sequestrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Siamo del campus universitario': coppia mette a segno una truffa da 8mila euro

BolognaToday è in caricamento