Cronaca Via Gabriele D'Annunzio

Controlli dei Carabinieri al Pilastro: 17enne in scooter con la pistola scacciacani

Dopo il tentato omicidio di un giovane, controlli più serrati nel quartiere

Un 17enne è stato trovato in possesso di una pistola scacciacani, sprovvista del tappo rosso e identica alla riproduzione originale. I Carabinieri lo hanno identificato ieri, domenica 16 maggio, in via Gabriele D’Annunzio, nel quartiere Pilastro, mentre si trovava in sella a uno scooter condotto da un 21enne bolognese. 

La pistola austriaca semiautomatica “Glock” aveva cinque colpi nel serbatoio ed era nascosta sotto la giacca del minore. Il conducente dello scooter, a sua volta, è stato segnalato alla Prefettura di Bologna per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, in quanto, dopo la perquisizione, è stato trovato in possesso di una decina di grammi circa di hashish. 

Dopo il tentato omicidio di un giovane, ferito da arma da fuoco, nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo e Bologna Mazzini, coadiuvati dai militari del 5° Reggimento Carabinieri Emilia-Romagna, hanno identificato 68 persone e controllato 42 veicoli durante un controllo del territorio per le strade del Rione Pilastro. 

Sabato 15 maggio, gli investigatori della Squadra mobile hanno fermato un 24enne di origini tunisine, ritenuto complice della persona che ha materialmente sparato. 

Tentato omicidio al Pilastro, svolta nelle indagini: fermato un 24enne

Caso Pilastro, la proposta del Siulp: "Tavolo permanente, e si schierino i 'falchi'"

Pilastro, la Lega: "A Bologna emergenza criminale da decenni, mancano 600 agenti"|VIDEO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei Carabinieri al Pilastro: 17enne in scooter con la pistola scacciacani

BolognaToday è in caricamento