menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga a studenti e minorenni: al palo 16 giovani spacciatori capeggiati da "Troll"

Sotto il coordinamento di un 26enne bolognese, utilizzavano un appartamento in via Massarenti e un garage in via Mazzini 

Si faceva chiamare “Troll” perchè gestiva gli affari attraverso i servizi di messaggistica istantanea ed era il referente di 16 giovani, tra i 20 e i 29 anni, 14 italiani e due cittadini russo e moldavo, che gestivano un fiorente traffico di stupefacenti.

Analizzando la gestione dei traffici telefonici, i Carabinieri del Nucleo Operativo di San Lazzaro di Savena hanno smantellato un traffico di droga gestito da quindici italiani, un russo e un moldavo. L’indagine dei militari, coordinati dal Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Bologna, Gabriella Tavano, nasce da un’attività informativa.

E' ai domiciliari ma "vende" in casa: 24enne va alla Dozza

Sotto il "coordinamento" di Troll”, 26enne bolognese, gli indagati, provenienti anche da famiglie benestanti, utilizzavano un appartamento situato in via Giuseppe Massarenti e un garage situato in via Mazzini per confezionare la droga e vederla agli studenti delle scuole superiori, anche minorenni e a quelli universitari. 

"Ottimo rapporto qualità-prezzo"

Come riferiscono i Careabinieri, I clienti erano talmente soddisfatti del prodotto, per l'ottimo rapporto qualità-prezzo, che la voce si era sparsa, quindi gli acquirenti arrivavano da tutta l’Emilia Romagna.

Anche la gestione degli introiti era affidata a “Troll”, il quale avrebbe voluto reinvestire nelle criptovalute. Durante le indagini, cui hanno partecipato anche altre Stazioni della Compagnia di San Lazzaro di Savena, sono
state arrestate dieci persone, sequestrati circa 5 kg di sostanze stupefacenti, una quindicina di piante di marijuana e migliaia di euro in contanti. Dovranno rispondere a vario titolo di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento