menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico di droga in via Paglietta: i Carabinieri lo sorprendono sulla porta

Doppio arresto per i militari dell'Arma. Sequestrati circa 100 grammi di sostanza

Dovevano scambiarsi un panetto di hashish, ma i Carabinieri li hanno sorpresi e arrestati. E’ successo ieri pomeriggio in via Paglietta, una zona in prossimità di Porta San Mamolo che di recente alcuni cittadini avevano segnalato ai Carabinieri per la presenza di stranieri dediti allo spaccio di droga.

La notizia è stata verificata e confermata dai Carabinieri di Bologna Centro: in manette è finito un 40enne, cittadino togolese, che sottoposto a una perquisizione personale mentre si trovava davanti al portone di casa è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e cocaina.

Il colpo di scena è però arrivato subito dopo: un ragazzo ha chiesto del 40enne proprio mentre i militari, in borghese, stavano ultimando le procedure di arresto. "Sapete dove sta il mio amico, gli devo consegnare una cosa" avrebbe detto l'uomo.

A quel punto i Carabinieri si sono qualificati e hanno proceduto all'identificazione e la perquisizione del ragazzo: 23enne, cittadino marocchino, addosso al gioven è stato trovato un panetto di fumo di circa 100 grammi, conservato nello zaino.

In attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 40enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari e il 23enne è stato rinchiuso in camera di sicurezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento