Carrefour aperto 24 ore: la prima notte di spesa, tra voglie improvvise e curiosi

Rivoluzione al via: dalla scorsa notte due supermercati Carrefour resteranno aperti 7 giorni su 7 e 24 ore su 24. Ecco chi sono i clienti 'nottambuli'

E' l'una e mezza di notte e a Porta Castiglione il supermercato Carrefour Express è aperto, per la prima volta (insieme a quello di via Don Sturzo), 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. All'ingresso l'addetto della sicurezza veglia sulla porta scorrevole che si è aperta e richiusa una quindicina di volte fra le dieci e l'una: i primi clienti sono per la maggiore ragazzi che vivono nella zona e che hanno approfittato dell'orario esteso per fare la spesa, ma anche per 'curiosare'. All'interno anche un'area bar.

"Spinto da un desiderio di latte, ho chiamato per capire se era aperto davvero dopo aver letto la notizia sui giornali - spiega un giovane cliente arrivato in Porta Castiglione con il suo longboard - così mi sono fiondato qui per comprare quello che mi serve: dal lucidante per il parquet a vari generi alimentari. Sono super-soddisfatto del servizio e spero che diventi un punto di raccolta notturno, del tipo, 'ci vediamo al Carrefour'". 

Intorno alle due entrano tre studenti di Scienze Politiche: "Domani dobbiamo fare una scampagnata, non avevamo nulla da mangiare in casa e abbiamo approfittato dell'apertura notturna per fare stivaAbbiamo accaparrato quello che ci serve per domani,(nella shopper omaggiata da Carrefour per l'occasione, insalata, pane e birra). Eravamo curiosi, è comodo e potrebbe diventare un punto di riferimento per quando ci si accorge di aver bisogno di qualcosa in orari non convenzionali". 

E sull'aspetto più discusso, ovvero le conseguenze di questa scelta sui dipendenti (sul quale si è espresso ieri anche il sindaco Virginio Merola) cosa pensano i primi clienti notturni? "Speriamo che abbiano una retribuzione adeguata - dice uno studente -  ma credo che come in altri settori e come per altri lavoratori notturni,sia possibile trovare degli accordi. E' in ogni caso una cosa innovativa che ha del potenziale: staremo a vedere come va". Intanto nel punto vendita sono stati affissi dei cartelli che annunciano una "ricerca del personale" proprio per andare incontro alle nuove esigenze. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento