rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Via del Tuscolano

Via Del Tuscolano, auto zeppa di cartucce: denunciato 'quartetto' di pluripregiudicati

Se ne andavano in giro con munizionamenti vari in auto, di cui non hanno saputo spiegare la provenienza. Incappati in un controllo della polizia sono finiti nei guai per detenzione abusiva di munizionamenti, ma non solo

Se ne andavano in giro con quasi 30 proiettili in auto, di cui non hanno saputo spiegare la provenienza. Incappati in un controllo della polizia sono finiti nei guai. Ad essere denunciati per detenzione abusiva di munizionamenti, nonchè per ricettazione, sono stati padre e figlio minorenne - italiani, entrambi con vari precedenti all'attivo - e gli altri due passeggeri della vettura, di origine straniera, pluripregiudicati.

Il 'quartetto' è stato notato da una volante della polizia ieri sera, poco dopo le 22, mentre era in transito su via del Tuscolano, a bordo di una Fiat Marea Station-vagon. Effettuato un controllo, gli agenti hanno rinvenuto sul mezzo un contenitore con 26 cartucce, per fucili e pistole. Gli occupanti dell'abitacool non hanno saputo spiegare da dove provenissero, nè di chi fossero, per questo è scattata la duplice denuncia  - per detenzione abusiva di munizionamenti e ricettazione in concorso. Dai controlli, inoltre, è emerso che l'auto era sprovvista di assicurazione (per questo è stata sottoposta a sequestro amministrativo) e che il conducente era sprovvisto di patente di guida, perchè ritirata (deferito).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Del Tuscolano, auto zeppa di cartucce: denunciato 'quartetto' di pluripregiudicati

BolognaToday è in caricamento