Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Porto / Via Francesco Baracca

Casalecchio, eplosione in piena notte: salta bancomat, danneggiato edificio

Colpo con la tecnicna della marmotta esplosiva. Danni all'edificio di cinque piani e di alcuni tubi dell'acqua. Esercizi commerciali chiusi

Sarebbero due uomini, poi fuggiti in scooter, i responsabili dell'esplosione di uno sportello bancomat di una una filiale di Banca Montepaschi, in via Baracca a Casalecchio. La violenta deflagrazione è avvenuta questa notte intorno alle 3 e ha danneggiato anche l'edificio di cinque piani, che presenta alcune crepe. Ha causato la rottura di alcuni tubi dell'acqua, così gli esercizi commerciali adiacenti sono rimasti chiusi.

LA 'MARMOTTA EPLOSIVA'. La tecnica è quella della marmotta, già utilizzata in altri colpi, un parallelepipedo in ferro riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni delle aperture, che vviene inserito con l'aiuto di un palanco. L'esplosione avviene in un tempo stabilito, se innescato con una semplice spina elettrica e batterie ricavate ad esempio dai trapani. L'esplosione ha completamento distrutto la filiale. A quanto si apprende, i banditi non sono riusciti a impossessarsi del bottino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalecchio, eplosione in piena notte: salta bancomat, danneggiato edificio

BolognaToday è in caricamento