Casalecchio: canoa si ribalta, morto 17enne

Sul posto i sommozzatori dei Vigili del Fuoco e i sanitari del 118. Vani i tentativi di rianimarlo

La canoa sul greto del fiume

Tragedia nel pomeriggio al lido di Casalecchio, dove un 17enne ha perso la vita nelle acque del fiume Reno, nei pressi del al Canoa Club Bologna. Da quanto si apprende, il ragazzo si stava allenando sulla sua canoa insieme a degli amici, quando sarebbe andato alla deriva, cadendo in acqua. La dinamica dell'evento è al vaglio dei carabinieri, arrivati sul posto.

Sul luogo sono intervenute anche nove squadre dei Vigili del Fuoco di Bologna con APS (Autopompa Serbatoio) e Nucleo Sommozzatori. Il fatto è avvenuto in corrispondenza del rullo causato dal salto di quota che interessa il Reno in quella zona. "Il ragazzo - riferiscono i soccorritori - si trovava aggrappato a delle ramaglie all’interno del fiume, è stato portato a riva dal personale sommozzatore assicurato ad una cima ed è stato preso poi in carico dal personale del 118".

Il racconto di chi lo conosceva: "Era pratico della canoa. Inspiegabile"

Vani purtroppo i tentativi di rianimarlo. Sul posto presente anche personale della Polizia di Stato e Polizia Locale.

Solo pochi mesi fa nel Reno un altro episodio drammatico: tre bimbi erano caduti in acqua, un uomo ha tentato un eroico salvataggio. Purtroppo uno dei piccoli aveva perso la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento