Rapina a mano armata al supermercato: in fuga con la cassa

La pattuglia ha dato immediatamente inizio alle ricerche, fino all'arresto con l'accusa di rapina in flagranza

E' entrato con il volto travisato, ha estratto la pistola, l'ha puntata verso la cassiera, si è fatto consegnare il denaro ed è fuggito su una Fiat 500L di sua proprietà, ma all'esterno c'era una pattuglia dei Carabinieri. E' accaduto ieri sera alle 18.30 a Casalecchio, all'interno del supermercato Conad di via della Resistenza.

La pattuglia ha dato immediatamente inizio alle ricerche, fino all'arresto con l'accusa di rapina in flagranza: il ladro, un giovane di 29 anni con precedenti specifici è stato fermato in via Allende. I militari hanno trovato circa 700 euro rubati al supermercato, sotto la ruota di scorta, insieme alla giacca con il cappuccio indossata durante il blitz. L'arma era una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

Rapina in banca a Crespellano: minaccia i dipendenti con un coltello

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Scatta oggi la nuova ordinanza: le restrizioni si allentano, cambiano le regole del commercio

Torna su
BolognaToday è in caricamento