Cronaca

Esce dal supermercato senza pagare, 24enne in manette

Nella sua borsa rinvenuti alcolici e prodotti elettronici. Ai domiciliari in attesa della convalida

I Carabinieri della Stazione di Zola Predosa hanno arrestato un 24enne per tentato furto aggravato ai danni dell’Esselunga di Casalecchio di Reno. E’ successo ieri pomeriggio, quando il giovane è stato fermato all’uscita del locale con una borsa contenente sette bottiglie di bevande alcoliche e alcuni prodotti elettronici che aveva sottratto dagli scaffali del locale.

La refurtiva, del valore di 235 euro, è stata recuperata dai Carabinieri e restituita al legittimo proprietario. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 24enne, dittadino ucraino eresidente a Casalecchio di Reno e gravato da precedenti di polizia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la mattina odierna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal supermercato senza pagare, 24enne in manette

BolognaToday è in caricamento